GLI APPUNTAMENTI DI NATALE 2021 A MONTECCHIO MAGGIORE

Pubblicato il 2 dicembre 2021 • Comunicati Stampa

Montecchio Maggiore, 2 dicembre 2021 – Parte il Natale 2021 a Montecchio Maggiore. Cuore degli eventi saranno come da tradizione i Castelli di Romeo e Giulietta e Le Priare dove prenderanno vita il “Villaggio di Babbo Natale”, mercatino dedicato allo shopping natalizio, e la “Vera Dimora di Babbo Natale”, percorso dedicato ai più piccoli per immergersi nella magia del Natale.

Apriamo il periodo del Natale 2021 con tantissime attrazioni per tutti i gusti. – spiega l’assessore alle Attività Produttive ed Economiche, Raffaella MazzoccoRaccomandiamo comunque, come sempre e a maggior ragione in questo periodo delicato, tutti i cittadini di rispettare in qualsiasi situazione, anche all’aperto, le norme anti Covid per evitare la diffusione di contagi”. Il sindaco Gianfranco Trapula aggiunge: “Con queste iniziative vogliamo trasmettere un segnale di serenità alla nostra comunità, ma anche di stimolo alla ripresa per le attività economiche del nostro territorio”.

Si inizia sabato 4 dicembre alle 16.30 in piazza Marconi di fronte al Duomo di San Vitale con l’accensione dell’albero di Natale insieme al corpo bandistico “Pietro Ceccato”, ci saranno canti natalizi con cori di bambini, e animazioni per i più piccoli con la presenza di “Mary Poppins e lo Spazzacamino”. Invitate a partecipare per condividere il momento di festa anche le scolaresche (in caso di maltempo lo spettacolo si terrà in Corte delle Filande).

Domenica 5 dicembre alle 17.30 in piazza San Paolo sarà invece acceso l’albero di Natale ad Alte Ceccato, con l'organizzazione della Proloco e la presenza di “Babbo Natale” per la gioia dei più piccini.

Sabato 4 dicembre andrà in scena invece la cena della mostarda al ristorante “Castelli di Giulietta e Romeo”. Lo chef Amedeo Sandri spiegherà come si fa la mostarda montecchiana, prodotto De.Co della Città di Montecchio Maggiore. Prenotazione obbligatoria. Al termine sarà possibile acquistare la mostarda prodotta dalla cucina del ristorante.

Dall’8 dicembre e per tutti i week end di dicembre fino a Natale (giorni 8, 11, 12, 18, 19, 23 e 24 dicembre) lo shopping è assicurato con il “Villaggio di Babbo Natale che sarà allestito nel cortile del Castello di Giulietta, mercatino dell’artigianato e di prodotti tipici locali con espositori da tutta Italia, tra addobbi natalizi fatti a mano, ghirlande, pietre e minerali, idee regalo handmade, berretti fatti a mano, lavori in lana, feltro, legno carta, ma anche biscotti, prosecco di Valdobbiadene, sidro e idromele antico. Ci sarà anche la “locanda degli Elfi” con piatti del Natale, cioccolata calda e vin brulè a prezzi convenzionati. Ingresso con green pass.

 
All’interno del complesso ipogeo “Le Priare”, tra i castelli di Giulietta e Romeo, aprirà invece le porte anche “La vera Dimora di Babbo Natale” (orari dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 20:00, biglietto unico 10 euro, ingresso gratuito per i bambini sotto i 2 anni). Una visita guidata della durata di circa 45 minuti in un percorso tra ambienti e personaggi fiabeschi: il bosco incantato, gli elfi e i folletti, la fabbrica dei giocattoli. I piccoli potranno consegnare le loro letterine a Babbo Natale. Al percorso si potrà accedere rispettando le norme di sicurezza anti Covid, prenotazione obbligatoria, nell’attesa sarà a disposizione un ampio tendone riscaldato.

Sabato 11 dicembre Montecchio Maggiore ospiterà infine i “Montecchio d’Italia”, con i sindaci di Montecchio Precalcino, Montecchio Terni e Montecchio Emilia che verranno accompagnati in visita ai Castelli di Giulietta e Romeo, al Villaggio e alla Dimora di Babbo Natale.

Giovedì 6 gennaio “Befana in piazza” dalle 15.30 con la distribuzione in piazza Marconi delle calze ai più piccini.

In collaborazione con i commercianti il Comune di Montecchio Maggiore ha inoltre contribuito anche quest’anno, con un finanziamento di circa 10mila euro, all’installazione delle luminarie natalizie nel centro cittadino e nella frazione di Alte Ceccato.