Domenica 3 aprile si chiude la mostra "Tra Allori e Drappi neri"

Pubblicato il 30 marzo 2022 • Cultura

In occasione della chiusura della mostra temporanea “Tra allori e drappi neri” prevista per domenica 3 aprile il direttore del Museo delle Forze Armate 1914-1945 Dott. Stefano Guderzo racconta il percorso espositivo attraverso delle visite guidate tra i cimeli e documenti raccolti.

“Lo scorso novembre, nell’occasione del centenario dell’inumazione della salma del Milite Ignoto presso l’Altare della Patria a Roma - spiega Guderzo - il Museo delle Forze Armate 1914-1945 ha inaugurato una mostra temporanea dedicata alla memoria dei caduti, noti e ignoti della Grande Guerra La visita con il direttore intende valorizzare la visita in questo ultimo giorno di apertura”.

Il direttore accompagnerà i visitatori attraverso il percorso espositivo ripercorrendo le tappe dell’istituzione del monumento al soldato sconosciuto, dapprima all’estero e poi nel 1921 in Italia. Svelerà, inoltre, qualche retroscena nella realizzazione della mostra.  

“Si chiude una mostra importante e che è stata emozionante da preparare ed allestire, questo sia per la tematica trattata sia per la qualità storica degli oggetti esposti, con alcuni reperti assolutamente unici giunti grazie alla collaborazione con enti prestigiosi, quali il Museo Storico Italiano della Guerra di Rovereto, e di collezionisti di tutta Italia.

Il nostro augurio è che la mostra “Tra allori e drappi neri”, oltre ad aver ribadito le drammatiche conseguenze delle guerre, possa avere emozionato e coinvolto i molti visitatori che sono giunti per vederla, anche da fuori provincia. È stato inoltre un piacere constare la presenza di molti giovani e giovanissimi” conclude Guderzo

 Il Museo delle Forze Armate 1914-1945 è aperto e visitabile domenica dalle ore 9 alle ore 12

Le visite “Il direttore racconta… Tra allori e drappi neri” sono previste per gruppi di massino 12 persone (posti ad esaurimento) alle ore 9.30 e alle ore 10.30. Si raccomanda la prenotazione.

Durata dell’incontro: 40 minuti circa.

Per informazioni e prenotazioni contattare via mail  museoforzearmate@gmail.com  oppure telefonare al 0444 746211 / 340 5978913 / 3481041417