ABBANDONA RIFIUTI IN ZONA COLLINARE, SANZIONE DA 460 EURO

Pubblicato il 21 febbraio 2022 • Comunicati Stampa

Aveva scaricato un cumulo di rifiuti vari, in particolare materiali di risulta edile, cartongesso, fili elettrici e plastica, in piena zona collinare, sul ciglio della strada in via Roccolo. Un 45enne residente a Vicenza si è beccato una sanzione di 460 euro, e dovrà inoltre accollarsi anche le spese che il Comune di Montecchio Maggiore, tramite Agno Chiampo Ambiente, dovrà sostenere per il servizio di recupero degli scarti.

Gli agenti della Polizia locale dei Castelli, in collaborazione con i volontari dell’associazione Italcaccia, sono riusciti a risalire all’identità del responsabile grazie ad uno scontrino fiscale che l’uomo aveva distrattamente lasciato in mezzo ai rifiuti abbandonati, una volta messo alle strette non ha potuto fare altro che ammettere il proprio errore.