Commemorazione dei Quattro Martiri

Pubblicato il 24 marzo 2022 • Celebrazioni civili Via Castelli 4 Martiri, 721, 36075 Montecchio Maggiore VI, Italia

Commemorazione dei Quattro Martiri
Umberto Carlotto, Luigi Cocco, Cesare Erminelli e Aldo Marzotto 
                              
Quattro operai della ex Pellizzari, ora Marelli Motori Spa, fucilati dai nazifascisti 
nella notte tra il 29 e il 30 marzo 1944 all’interno del Castello della Villa di Montecchio Maggiore. 
Due giorni prima, insieme a tanti altri, avevano partecipato ad uno sciopero 
contro il trasferimento in Germania di parte dei lavoratori e dei macchinari. 
 
Sabato 2 aprile 2022 - ore 9.15 
Castello della Villa (di Romeo) 
 
−  Saluto delle Autorità 
−  Deposizione delle corone alle lapidi in ricordo dei caduti 
−  Ricostruzione dell’evento a cura di studenti e docenti  
dell’I.I.S. “Silvio Ceccato” di Montecchio Maggiore 
−  Intervento di rappresentanti dell’Amministrazione Comunale  
e dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia 
 
Rappresentanze delle scuole del territorio, delle associazioni combattentistiche e d’arma,  
cittadinanza tutta sono invitati a partecipare, nel rispetto delle regole anti Covid vigenti 
 
La cerimonia di commemorazione si trasferirà poi ad Arzignano, 
presso il Monumento “Ai Caduti del Mare e Quattro Martiri” in via Diaz 

Locandina_Quattro Martiri 2022
Allegato formato pdf
Scarica